skip to Main Content

Descrizione

È il principe dell’enologia piacentina, un vino già apprezzato ai tempi di Giulio Cesare. Il nome infatti deriva dal “Gutturnium”, la coppa d’argento usata dai Romani nelle libagioni rituali. Prodotto dalla sapiente unione di Barbera e Bonarda provenienti dalle zone collinari della Valtidone, esalta le sue doti di sapidità e fragranza nella versione frizzante naturale.

Vinificazione

Vinificato “in rosso” a temperatura controllata; la vivacità è frutto di fermentazione naturale in autoclave.

Caratteristiche organolettiche

Vitigno: Barbera e Bonarda.
Aspetto: colore rosso rubino.
Profumo: intenso e persistente.
Sapore: secco, fragrante e giustamente sapido.
Temperatura di servizio: 14 °C, ottimo per  primi piatti,  formaggi e carni rosse.

Categoria

Linea i Fiori, Vino Rosso, Vino Frizzante, Gutturnio

Prezzo a cartone 6 bottiglie € 28,92 consegna vostro domicilio

Back To Top
error: Content is protected !!